Cumu installà i nostri pacchetti LMDE in 3 secondi

Prufittendu di u articulu recente di chì aghju publicatu MintBackup, Vi vogliu mustrà trè modi facili per reinstallà i pacchetti chì usamu quandu reinstallemu u nostru LMDE.

In realtà, eccettu per a prima forma, l'altri ponu esse aduprati tramindui in Debian, cum'è in Ubuntu.

Installazione in 3 secondi

Graficamente.

Questu hè u modu u più piace, tuttu graficu è senza avè da toccu un terminal. In LMDE y LinuxMint, ci hè un strumentu favulusu chjamatu MintBackup, Chì frà altre cose, u pudemu aduprà per salvà i nostri pacchetti è più tardi, reinstallalli.

In lu casu di LMDE, se aghjurnemu u pacchettu python-apt à a versione 0.8.0, ùn pudemu micca aduprà MintBackup per via di un prublema di dipendenza. Ritorna u seguente errore:

Traceback (most recent call last):
File "/usr/lib/linuxmint/mintBackup/mintBackup.py", line 87, in <module>
class MessageDialog(apt.FetchProgress):
AttributeError: 'module' object has no attribute 'FetchProgress'

Speremu chì i tippi di menta riparalla prestu.

Attraversu u terminal.

Attraversu a cunsola a pudemu fà in 2 manere, chì à a fine, hè stata listessa.

In 2 passi.

dpkg --get-selections | awk '$2 ~ /^install$/ {print $1}' > lista_de_paquetes.txt

Quandu avemu accessu à i repositori è tuttu hè cunfiguratu è aghjurnatu, duvemu solu mette questu:

cat lista_de_paquetes.txt | xargs sudo aptitude install -y

In 3 passi.

dpkg --get-selections "*" > /home/user/Desktop/lista_de_paquetes.txt

Dopu a reinstallazione eseguemu questu:

dpkg --set-selections  < /home/user/Desktop/lista_de_paquetes.txt

E dopu corremu:

apt-get -u dselect-upgrade

Pensu chì ùn hè micca necessariu di precisà chì duvemu avè i repositori cunfigurati currettamente .. Semplice nò?


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

8 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   curaggiu dijo

    O scrivite ancu tutti i prugrammi chì avete avutu prima è fate

    sudo apt-get -y in tutti i pacchetti chì sò stati eliminati

    Ùn sò micca veramente se LMDE hà u listessu scopu cum'è Linux MInt, esse fora di a scatula

    1.    curaggiu dijo

      * stallà

  2.   Hokasito dijo

    Ancu s'ellu hè un pocu "fora di l'argumentu", aghju vulsutu prevene chì i candidati à a liberazione sò surtiti in Linux Mint Debian 201108 per GNOME è XFCE. Spergu chì parechji miglioramenti sò stati fatti ... 🙂

    1.    elav <° Linux dijo

      Ebbè, iè, ciò chì accade quandu questa eccellente nutizia hè stata publicata, eramu fora di linea .. Grazie.

  3.   mitcoes dijo

    Vi aghju appena scupertu è GRAZIE.
    Ieri aghju installatu u LMDE 64-bit, è mi vanu bè, ma mi mancanu 2 piccule cose da scopre-

    1– Cunnessu cum'è root in modu graficu

    2.- Piazzà VLC cum'è lettore video predefinitu

    Pensu chì averaghju da u pannellu di cuntrollu di l'applicazioni preferite o aprendu cù un'altra applicazione / aduprendu sta applicazione per difettu. Cunnettatu cum'è root.

    Aghju fattu sudo nautilus per casu è nunda.

    PS1: In 64 bits, u pacchettu abckup funziona bè.
    PS2: Ho ancu bisognu di installà MAME SDL è u vinu recente64 per i quali mi piacerebbe esiste una ppa, perchè a cunfigurazione di prugrammi più tardi ùn li aghjusta micca automaticamente.
    PS3: Usu u driver beta AMD AMD_Catalyst_Preview_driver_OpenGL_4.2_beta_support_8.88.8-x86.x86_64.run, Cocoon, https://getcocoon.com/, per vede serie geolocalizate in Firefox, Chrome - chì deve esse installatu -, Firefox Flash aiuta cù 64-bit Flash, Zindus, Qbittorrent, Opera, l'estensione aletras.oxt è u script receinte per cuntrullà l'eccessu cache di RAM di u compitu chì merita ancu un cummentariu da voi.

    Aspettu a quinta parte di u tutoriale cun questi è / o altri suggerimenti

  4.   MANGHJATE CON dijo

    ¡Hola!
    Una cosa, duvemu cambià u primu ligame chì manda l'articulu MintBackup à questu: https://blog.desdelinux.net/mintbackup-realiza-un-respaldo-de-tus-paquetes/
    Ùn sò micca perchè, hè ligatu à un sottodirectory "/ wp-content / themes" ...

    1.    KZKG ^ Gaara dijo

      Fattu, currettu 😉

  5.   Nahum dijo

    Salutu, postu chì a versione precedente di LMDE amd64 aghju avutu prublemi cù pacchetti rotti è errori durante u caricamentu di repositori, aghju pruvatu parechje soluzioni è nimu ùn funziona ... Ùn sò più chì fà, vulia installà Gnome-shell è ùn m'hà micca permessu perchè u pacchettu hè rottu. Aghju vistu cumu risolve i pacchetti rotte cù cumandamenti cum'è: sudo dpkg –purge –force-remove-reinstreq

    è aghju u seguente errore:

    dpkg: errore: –purge richiede almenu un nome di pacchettu cum'è parametru

    Type dpkg –help per aiutu per installà è disinstallà i pacchetti [*];
    Aduprate «dselect» o «aptitude» per una gestione di pacchetti più amichevuli;
    Type dpkg -Dhelp per una lista di i paràmetri di debug dpkg;
    Type dpkg –force-help per un elencu d'opzioni per furzà e cose;
    Type dpkg-deb –help per aiutu per manipulà i fugliali .deb;

    L'opzioni marcate cù [*] producenu un risultatu longu
    Filtra cù "menu" o cù "più"!

    se qualcunu mi pò aiutà cun questu 🙂