Il creatore di SerenityOS si dimette dalla sua posizione e dice che si concentrerà su Ladybird

striscione della serenità

Recentemente, Lo ha annunciato Andreas Kling, attraverso un post sul blog, che ha preso una decisione significativo che influenzerà il futuro di due progetti molto amati dalla community: SerenityOS e Ladybird.

Nella pubblicazione ha annunciato le sue dimissioni da "BDFL" del progetto e il suo focus sullo sviluppo di un fork del browser web Ladybird.

Per dare un po' di contesto a coloro che non sono a conoscenza di uno di questi due progetti (o entrambi), dovrebbero sapere che nel 2018, Andreas Kling ha creato il progetto SerenityOS, come un modo per occupare il tuo tempo libero dopo aver completato un programma di riabilitazione dalla droga. Ciò che era iniziato come un progetto personale si è trasformato in una comunità di sviluppo di sistemi operativi open source con oltre mille collaboratori in tutto il mondo. D'altra parte, Ladybird è emerso come un semplice visualizzatore HTML per SerenityOS e in seguito divenne un browser web multipiattaforma con particolare attenzione a Linux e macOS.

Un La caratteristica notevole di Ladybird è la sua architettura multithread, dove il processo front-end è separato dai processi che gestiscono il contenuto web, le richieste di rete, la decodifica delle immagini e l'archiviazione dei cookie. Questo fornisce maggiore isolamento e sicurezza, eperché i driver relativi a queste funzioni vengono eseguiti in processi separati. Ciascuna scheda del browser utilizza un processo di elaborazione dei contenuti Web indipendente, garantendo ulteriormente l'isolamento e la stabilità del sistema.

Già ne ho contestualizzati un po' alcuni e continuando con la nota, si menziona quello Per almeno 4 anni Andreas Kling è stato coinvolto nello sviluppo di SerenityOS dopodiché, Negli ultimi due anni Andreas si è allontanato da SerenityOS di concentrarsi sul suo motore browser e sull'applicazione Ladybird basata su di esso. Ladybird si è evoluto da un semplice visualizzatore HTML specifico per SerenityOS a un browser multipiattaforma con il proprio motore.

Personalmente, negli ultimi due anni, mi sono concentrato quasi interamente su Ladybird, un nuovo browser web che è iniziato come semplice visualizzatore HTML per SerenityOS. Quando Ladybird è diventato un progetto multipiattaforma nel 2022, ho spostato tutta la mia attenzione sulla versione Linux, poiché testare su Linux era molto più semplice e non richiedeva l'avvio di SerenityOS.

Il tempo è volato e ora non riesco a ricordare l'ultima volta che ho lavorato su qualcosa in SerenityOS che non fosse correlato a Ladybird.

Questa evoluzione ha portato alla divisione della comunità tra gli sviluppatori del sistema operativo e degli sviluppatori del browser. La mancanza di interessi comuni ha portato alla separazione dei progetti, con Andreas alla guida dello sviluppo del browser e un nuovo gruppo di manutentori che prende le redini di SerenityOS.

Adoro SerenityOS e adoro la community che si è formata attorno ad esso. Non voglio più sopprimerlo essendo un BDFL distratto. Anche per questo ho deciso di dimettermi. Con effetto immediato, SerenityOS è ora nelle mani del suo gruppo di manutenzione. Sono un gruppo adorabile di persone e confido che si prenderanno cura di lui bene.

Questo è il motivo per cui Andreas Kling ha annunciato recentemente quello Ladybird si separerà da SerenityOS e diventerà un progetto indipendente. Questa separazione implica diversi importanti cambiamenti:

  • Ladybird avrà ora il proprio repository su GitHub e la comunicazione quotidiana tramite un nuovo server Discord dedicato.
  • Il focus dello sviluppo sarà sui sistemi Linux e macOS, tralasciando l'obiettivo di SerenityOS.
  • Ladybird adotterà una politica di utilizzo del codice di terze parti più flessibile, in contrasto con la politica più rigorosa di SerenityOS.

Con questa separazione, SerenityOS torna a concentrarsi sulla costruzione di un sistema operativo desktop, eliminando l'enfasi sullo sviluppo di un browser web e con questo si menziona anche che la comunità ha ora la responsabilità di dare forma al futuro del progetto e di decidere i suoi prossimi passi.

Inoltre, Ladybird continuerà la sua evoluzione come browser web innovativo e il nuovo approccio intende essere più collaborativo. Questo cambiamento fornisce una nuova direzione per entrambi i progetti, consentendo a ciascuno di seguire il proprio percorso e svilupparsi secondo i propri obiettivi e bisogni specifici.

finalmente se lo sei interessati a saperne di più, puoi controllare i dettagli nel file seguente link


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.