KaOS 2022.10: È già stato rilasciato e queste sono le sue novità!

KaOS 2022.10: È già stato rilasciato e queste sono le sue novità!

KaOS 2022.10: È già stato rilasciato e queste sono le sue novità!

Come al solito, ogni mese dell'anno, in termini di rilasci di nuove distribuzioni GNU/Linux y versioni delle nuove distribuzioni GNU/Linux, quasi ogni giorno c'è una notizia rilevante al riguardo. E quello che commenteremo oggi riguarda il recente lancio di "KaOS 2022.10".

Sicuramente, molti di coloro che sono lettori assidui di "FromLinux", saprai di detta Distro, perché seguiamo i loro annunci di rilascio abbastanza frequentemente. Tuttavia, per i meno esperti, vale la pena notare che si tratta di una Distribuzione che si caratterizza, o si distingue per essere una distribuzione indipendente, si concentra esclusivamente sul progetto KDE, ed è costruito da zero insieme ai suoi repository. E tra tante altre cose, è ispirato da Arch Linux, ma con i propri pacchetti, disponibili dai propri repository.

KaOS 2022.10: la versione ISO stabile di ottobre

E, prima di iniziare a leggere questo post sul lancio di "KaOS 2022.10", lasceremo alcuni link a post correlati precedenti per la lettura successiva:

KaOS 2022.10: la versione ISO stabile di ottobre
Articolo correlato:
KaOS 2022.04 è già stato rilasciato e queste sono le sue novità

Articolo correlato:
KaOS 2020.09 disponibile con una riprogettazione del tema, nuove app e altro ancora

KaOS 2022.10: la versione ISO stabile di ottobre

KaOS 2022.10: la versione ISO stabile di ottobre

Le 10 principali novità di KaOS 2022.10

Secondo il annuncio di lancio ufficiale, questi sono alcuni dei Notizie In primo piano dello stesso:

Relativo al programma di installazione Calamari

  1. Ora è possibile eseguire un'installazione tipica interamente da un dispositivo di puntamento Touchpad o Mouse, quindi non è più necessaria una tastiera. Tuttavia, è stata implementata una tastiera virtuale per quei moduli che richiedono l'immissione di testo.
  2. Per coloro che preferiscono PulseAudio a Pipewire, è stato aggiunto un modulo (solo KaOS), che offre agli utenti la possibilità di selezionare quale server audio preferiscono (con Pipewire impostato per impostazione predefinita). Dracut è la nuova impostazione predefinita per la creazione di immagini initramfs, inoltre ora supporta i kernel senza versione.
  3. La presentazione presentata durante l'installazione è stata completamente rivista, non utilizza più immagini diverse per ogni diapositiva, ora ha uno sfondo statico e testo animato che scorre e sfuma. Tra gli altri effetti visivi e modifiche.
  4. Inoltre ora è inclusa un'opzione per visualizzare la presentazione con informazioni sulla distribuzione o vedere cosa sta facendo l'installatore di Calamares selezionando la visualizzazione del registro.
  5. Anche il layout è stato ottimizzato, quindi ora è più intuitivo spostarsi tra i passaggi ed è visivamente più in linea con l'altra app KaOS presente in modalità Live e il primo avvio sul nuovo sistema. Tra le altre modifiche.
  6. Come accennato in precedenza, KaOS è stato spostato su Dracut come nuova infrastruttura initramfs. Il che continua a favorire il passaggio a includere ZFS come nuova opzione di file system deve ancora essere implementato. Nel frattempo, per le installazioni UEFI, solo il bootloader systemd-boot è ZFS-aware. L'adattamento di refind deve ancora essere fatto.

Correlati al desktop e alla GUI

  1. L'attuale desktop Plasma include quanto segue: l'ultima versione di Plasma (5.25.90), KDE Gear (22.08.1) e Frameworks (5.78.0). Il tutto basato su Qt 5.15.6+. Tra le modifiche incluse in Plasma 5.25.90 c'è il supporto Wayland migliorato con la possibilità di selezionare se le app verranno ridimensionate dal compositore o da sole per evitare di avere app sfocate in Wayland.
  2. KCP, lo strumento che aiuta a gestire i pacchetti della community, è stato aggiornato: quindi ora può elencare le dipendenze interrotte. Ciò era necessario per rendere possibile una riscrittura completa di KCP-Center (il visualizzatore di pacchetti della comunità online). Tra le altre modifiche.
  3. La base di questa distribuzione include i seguenti programmi: Gawk 5.2.0, Bash 5.2, kernel spostato su Linux 5.19.13, Systemd 251.5, DBus 1.14.4, Git 2.38.0, Mesa 22.1.7, Texlive packages sono stati spostati in 2022, Openssh 9.1.P1, Libssh 0.10.4 e ZFS 2.1.6.
  4. Include un fork automantenuto di Qt 5.15. Che riceve un aggiornamento mensile, quindi è attualmente la versione 5.15.7. Inoltre, Obs-studio è stato incluso e portato su Qt6. Inoltre, il tema Kvantum ha il supporto per Qt6.
KaOS2020.02
Articolo correlato:
KaOS 2020.02 arriva Plasma 5.18 LTS, Linux 5.5 e altro

Articolo correlato:
KaOS Linux riceve KDE Plasma 5.16 e Linux Kernel 5.1

Riepilogo: Banner post 2021

Riassunto

In breve, l'app "KaOS 2022.10" ancora uno ottima distribuzione GNU/Linux vale la pena scaricarlo e testarlo, per valutarlo vantaggi e caratteristiche. E lasciala come distribuzione GNU/Linux principale se questo è il caso.

E per questo, basterà solo con scaricalo dal tuo sezione download ufficiale nella loro Sito ufficiale. Quindi, salva l'immagine scaricata in a Dispositivo USB con l'aiuto di applicazione dell'acquaforte o un altro dei tuoi preferiti. mentre, sì sei già un utente KaOS, sarà solo sufficiente eseguire un terminale ed eseguire quanto segue noto comandi: sudo pacman -Syuu. Continua, accettando gli aggiornamenti disponibili e termina riavviando per goderti tutte le novità disponibili.

Se ti è piaciuto questo post, assicurati di commentarlo e condividerlo con gli altri. E ricorda, visita il nostro «pagina iniziale» per esplorare altre notizie e unirti al nostro canale ufficiale di Telegram di FromLinux, Ovest gruppo per ulteriori informazioni sull'argomento di oggi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.