Cloudflare lancia una eSIM per dispositivi mobili

Cloudflare lancia una eSIM per dispositivi mobili

Cloudflare ha lanciato Cloudflare SIM Zero Trust

lampo di nuvola, la società americana che fornisce una rete di distribuzione di contenuti, servizi di sicurezza Internet e servizi server ha recentemente annunciato di aver lanciato una eSIM per dispositivi mobili.

Per coloro che non sono a conoscenza di eSIM (SIM incorporata), dovrebbero sapere che questo è un'evoluzione della SIM card per cellulari e oggetti connessi. È una versione incorporata della scheda SIM che consente a un dispositivo di accedere alla rete di un operatore e memorizzare informazioni. La eSIM è integrata direttamente nel terminale: smartphone, tablet, orologio connesso.

Anche se le dimensioni delle schede SIM sono diventate sempre più piccole, alcuni "nuovi" oggetti comunicanti, come gli orologi connessi, non hanno più spazio sufficiente per integrare una scheda SIM, anche in formato nano. E soprattutto è abbastanza complicato cambiare la scheda SIM negli oggetti collegati. Inoltre, il telefono cellulare è ora uno strumento essenziale nel posto di lavoro moderno, soprattutto da quando ti sei trasferito fuori dall'ufficio.

Lo scopo di una SIM integrata è multiplo: è meno complicato acquistare le SIM e inserirle in vassoi sempre più inaccessibili; Le SIM non corrono più il rischio di essere danneggiate da forze esterne; e infine,

Il formato eSIM ha due nuove funzionalità: la scheda può essere saldata a una scheda elettronica ed è stato sviluppato un protocollo che consente il provisioning della scheda SIM da remoto già attraverso la rete mobile. In questo modo è possibile scaricare i profili di diversi operatori all'interno della eSIM senza intervenire fisicamente nella scheda SIM.

Mentre c'è sempre la questione dell'accessibilità di qualsiasi nuova tecnologia, non c'è bisogno di preoccuparsi: Le eSIM sono disponibili in quasi tutti i punti vendita delle principali società di telecomunicazioni. La tecnologia potrebbe non essere diffusa, ma è sicuramente accessibile e disponibile per gli utenti. L'altro problema con le eSIM è che non sono così facili da trasferire tra dispositivi, ma possono comunque essere rimosse da un dispositivo precedente e trasferite al dispositivo corrente.

Informazioni sul prodotto rilasciato da l'azienda ha lanciato due prodotti, Zero Trust SIM e Zero Trust per gli operatori mobili, due offerte di prodotti rivolte agli utenti di smartphone, alle aziende che proteggono i telefoni aziendali e agli operatori che vendono servizi dati.

L'eSIM sarà collegata a un dispositivo specifico, che ridurrà il rischio di frode della carta SIM. Può essere utilizzato anche in combinazione con il servizio mobile WARP di Cloudflare, un complesso software costituito da una VPN e un server DNS privato veloce 1.1.1.1.

Secondo il CTO di Cloudflare John Graham-Cumming, una simile scheda SIM sarà un altro fattore di sicurezza e sarà particolarmente efficace per i clienti aziendali se utilizzata insieme alle chiavi hardware.

“Continuiamo ad affrontare violazioni della sicurezza da parte delle organizzazioni a causa di problemi con la protezione delle loro applicazioni e reti. Quello che una volta era un "budget immobiliare" sta rapidamente diventando un "budget remoto per la protezione dei dipendenti", afferma Graham-Cumming.

Il servizio Zero Trust SIM consentirà di riscrivere le query DNS, dopodiché Cloudflare Gateway si collegherà e li filtrerà. Saranno inoltre disponibili l'ispezione di ogni host e indirizzo IP prima che accedano a Internet, nonché connessioni basate sull'identità a servizi e altri dispositivi.

Il programma Zero Trust Mobile Carrier Partner, a sua volta, consentirà ai fornitori di servizi di offrire abbonamenti a strumenti di sicurezza mobile sulla piattaforma Zero Trust di Cloudflare. I trader interessati possono registrarsi a partire da oggi per ulteriori informazioni.

“Intendiamo iniziare con gli Stati Uniti, ma renderlo un servizio globale il prima possibile è il nostro compito principale ora. Sebbene siamo in una fase iniziale di sviluppo, in parallelo si sta lavorando per creare un progetto nel campo dell'Internet delle cose industriale (IoT) (ad es. veicoli, terminali di pagamento, container di spedizione, distributori automatici). Zero Trust SIM è di per sé una tecnologia fondamentale che apre molti nuovi usi", aggiunge Graham-Cumming.

Vale la pena ricordare che finora non si sa quanto costerà l'eSIM di Cloudflare. Verrà lanciato per la prima volta negli Stati Uniti. L'azienda sta anche esplorando la possibilità di spedire schede SIM fisiche.

Infine Se sei interessato a saperne di più sul rispetto, puoi controllare i dettagli nel seguente link


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.