Come trasmettere audio e video da Linux a Chromecast

Chromecast Sta diventando il dispositivo più utilizzato per trasmettere alla nostra TV ciò che viene riprodotto sul nostro computer, cellulare o anche nel browser. Gli utenti Linux non hanno una funzionalità nativa che ce lo consente trasmettere audio e video Linux a Chromecast, quindi dobbiamo optare per applicazioni come mkchromecast, che ci consente di trasmettere facilmente il contenuto che vogliamo visualizzare sul nostro televisore utilizzando questo dispositivo.

Cos'è il Chromecast?

È un dispositivo HDMI simile a un'unità USB collegata al televisore per catturare il segnale dai dispositivi multimediali collegati alla rete Wi-Fi. Con questo strumento possiamo visualizzare i contenuti multimediali inviati dai nostri computer, telefoni cellulari e persino dal browser web.

Cos'è mkchromecast?

È uno strumento open source, scritto in formato Python e cosa usi  node.js, ffmpego avconv per ottenere il cast audio e video da Linux a Chromecast.

mkchromecast invia i contenuti multimediali al nostro Chromecast senza perdere la qualità audio e video, è anche compatibile con trasmissioni multiple, risoluzione audio di alta qualità a 24 bit / 96kHz, trasmissione diretta da YouTube, tra le altre caratteristiche presenti nei moderni modelli Chromecast. Da Linux a Chromecast

Lo strumento è dotato di un eccellente pannello di utilizzo, che viene visualizzato nella nostra casella di posta. Allo stesso modo, l'installazione di mkchromecast è semplice su quasi tutte le distribuzioni Linux.

Come installare e utilizzare mkchromecast?

In qualsiasi distro Linux possiamo installare mkchromecast direttamente dal suo codice sorgente ospitato su Github, per questo dobbiamo eseguire i seguenti passaggi:

  • Clona il repository ufficiale dello strumento o, in caso contrario, scarica la versione stabile dell'applicazione da qui.
$ git clone https://github.com/muammar/mkchromecast.git
  • Andiamo nella cartella appena clonata e procediamo con l'esecuzione di pip install con il file requirements.txt che contiene tutte le dipendenze necessarie affinché lo strumento funzioni correttamente (in alcuni casi lo strumento deve essere eseguito con sudo):
$ cd mkchromecast/
$ pip install -r requirements.txt

Gli utenti Debia, Ubuntu e derivati ​​possono installare lo strumento direttamente dai repository ufficiali, basta eseguire il seguente comando dalla console:

sudo apt-get install mkchromecast

Da parte loro, utenti e derivati ​​di Arch Linux possono utilizzare il pacchetto disponibile nel repository AUR

yaourt -S mkchromecast-git

Possiamo visualizzare il comportamento e l'utilizzo di questa applicazione in dettaglio nella seguente gif distribuita dal team di sviluppatori. Possiamo anche vedere i tutorial di utilizzo ufficiali da qui.

mkchromecast

Trasmetti da Youtube a Chromecast

In particolare qualcosa che mi piace di questa applicazione è che possiamo trasmettere direttamente un video di YouTube dalla console al nostro Chromecast, per questo dobbiamo eseguire il seguente comando:

python mkchromecast.py -y https://www.youtube.com/watch\?v\=NVvAJhZVBT

Senza dubbio, uno strumento che ci permetterà di inviare i nostri contenuti multimediali da Linux a Chromecast in modo facile, veloce e senza perdere qualità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

14 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Miguel suddetto

    Uso molto questo strumento per Chromecast, consente diversi miglioramenti rispetto a questo. puoi inviare qualsiasi file video

    https://github.com/xat/castnow

    1.    Muammar suddetto

      Castnow serve solo per inviare file video, ma non per inviare audio in tempo reale.

  2.   anonimo suddetto

    Ottimo @Lagarto, grazie.

  3.   Carlos Moreno suddetto

    La multimedialità è invariabile al plurale. Non dovresti mai dire "multimediale".
    https://es.m.wiktionary.org/wiki/multimedia

    1.    lucertola suddetto

      Grazie mille per il tuo chiarimento caro, ho corretto e aumentato la mia parola grazie alla tua considerazione

  4.   Kevin suddetto

    Sono giorni che cerco qualcosa di simile. Grazie !!

  5.   il signor Paquito suddetto

    Interessante. Lo proverò, senza dubbio.

    La domanda è come configurare il firewall. Per Chrome, ad esempio, non sono riuscito a configurarlo e invia solo contenuti (da YouTube o altro) con il firewall disabilitato.

    Qualcuno sa come configurarlo?

      1.    Signor Paquito suddetto

        Ciao Muanmar.

        Infatti utilizzo Ubuntu (scusate, ma non mi ero accorto di dirlo) e, d'ora in poi, posso utilizzare anche il Chromecast senza dover disattivare il Firewall.

        Grazie molto!!!

      2.    Signor Paquito suddetto

        Ciao Muanmar

        Rispondo ancora, per dirti che dopo aver aperto la porta 5000, ho riavviato per ogni evenienza, ho aperto Chrome e ho avuto modo di vedere il Chromecast, ecco perché ho pensato che la porta fosse valida a livello di sistema e che qualsiasi applicazione potesse inviare contenuti a Chromecast una volta Aperto.

        Ma la volta successiva che l'ho provato non è più connesso. Sembra che quella prima volta il firewall abbia impiegato un po 'più di tempo per avviarsi, ed è per questo che ha funzionato la prima volta.

        Quindi capisco che la porta 5000 è solo per mkchromecast, giusto?

        1.    Muammar suddetto

          Si mi dispiace. Penso di aver letto male. Ma in teoria, non dovrebbero esserci problemi con il firewall e l'utilizzo di Chrome. Non l'ho testato, perché uso Debian. E sì, la porta 5000 è necessaria solo per mkchromecast.

          1.    Signor Paquito suddetto

            E 'inteso.

            Grazie, Muammar.

  6.   Signor Paquito suddetto

    Ciao a tutti.

    Per quanto riguarda l'installazione di mkchromecast dai repository ufficiali di Ubuntu, va notato che il pacchetto non si trova nei repository di Ubuntu 16.04. Da quello che ho visto, sembra che sia disponibile solo da Ubuntu 16.10.

    Saluti.

  7.   Daniela suddetto

    e nelle distribuzioni Gentoo ??
    Non riesco a trovare la soluzione all'inesistenza sul mio Sabayon Linux.