Come installare una qualsiasi delle versioni di Python 3?

Come installare una qualsiasi delle versioni di Python 3?

Come installare una qualsiasi delle versioni di Python 3?

Il mese scorso, stavo testando come al solito alcune applicazioni e una di queste lo era Gioco libero. Questa app è fondamentalmente un programma Python che scarica i pacchetti di giochi necessario secondo Distribuzione GNU/Linux che noi abbiamo. E lo stesso, ha entrambi a interfaccia terminale (CLI) come Desktop (GUI).

Per il caso CLI, ha funzionato normalmente per me con il pacchetti python (Versione 3.9) della mia corrente Respin Miracoli basato sul Distribuzione MX Linux. Tuttavia, la sua interfaccia GUI, sia compilata che in formato  ".AppImage" utilizzare o richiedere Pacchetti basati su Python 3.10 o più alto. Pertanto, devo usare un trucco molto utile e pratico, per "installa versioni superiori di Python" che ho intenzione di condividere con voi oggi.

Python

Python è un linguaggio di programmazione interpretato di alto livello la cui filosofia enfatizza la leggibilità del suo codice.

E, prima di iniziare a leggere questo post sulla possibilità di poterlo fare "installa versioni superiori di Python", lasceremo alcuni link a post correlati precedenti per la lettura successiva:

Python
Articolo correlato:
Python 3.11 arriva con miglioramenti delle prestazioni, riprogettazione della memorizzazione nella cache e altro ancora

Ottimizza il tuo GNU/Linux: pacchetti Debian per sviluppare app
Articolo correlato:
Ottimizza il tuo GNU/Linux: pacchetti Debian per sviluppare app
Installa qualsiasi versione di Python 3: utilizzando un repository PPA

Installa qualsiasi versione di Python 3: utilizzando un repository PPA

Installa qualsiasi versione di Python 3: utilizzando un repository PPA

È utile utilizzare i repository PPA?

Dal Repository PPA (Archivio Pacchetto Personale) è un repository (magazzino) di software personale ospitato Launchpad, devi sempre stare attento che non provenga da qualcuno del tutto sconosciuto o da una terza parte non verificata o non attendibile. Pertanto, a meno che un determinato repository PPA non provenga da un'organizzazione o sviluppatori noti, è preferibile astenersi dal gestirli per evitare di ritrovarsi con software non sicuro, per quanto gratuito e aperto possa essere.

Nel caso di Repository PPA del Team Deadsnakes, ha dimostrato, nel tempo, di essere a fornitore affidabile di pacchetti di diverso versioni python per Ubuntu, e le distribuzioni da esso derivate e compatibili con Debian GNU / Linux.

Tuttavia, e come si dice, quando lo si utilizza, è sempre necessario tenere conto del seguente avviso:

"Dichiarazione di non responsabilità: non vi è alcuna garanzia di aggiornamenti tempestivi in ​​caso di sicurezza o altri problemi. Se si desidera utilizzarli in un ambiente sicuro o di altro tipo (ad esempio, su un server di produzione), lo si fa a proprio rischio.". Squadra Deadsnakes

Infine, attualmente e ufficialmente, offre la disponibilità delle seguenti versioni:

  • Ubuntu 18.04 (bionico): Python 2.3 e 2.6; e anche Python 3.1, 3.5, 3.7 e 3.11.
  • Ubuntu 20.04 (focale): Python 3.5, 3.7, 3.9 e 3.11.
  • Ubuntu 22.04 (inceppato): Python 3.7, 3.9 e 3.11.

Tuttavia, oggi puoi già trovare la disponibilità di Python 3.12.

Passaggi per installare qualsiasi versione di Python 3

Passaggi per installare qualsiasi versione di Python 3

Tenendo conto di tutto quanto sopra, sia su Ubuntu, Debian o qualsiasi Distro/Respin da essi derivato, la procedura per installare e utilizzare il Repository PPA del Team Deadsnakes È il seguente:

  • Apri un emulatore di terminale
  • Esegui i seguenti comandi:
sudo add-apt-repository ppa:deadsnakes/ppa sudo apt-get update
  • Una volta che l'elenco dei pacchetti è stato aggiornato con successo, è ora possibile eseguire l'installazione delle versioni disponibili di Python. Ad esempio, per installare Python 3.12 può essere eseguito, in uno dei seguenti 2 modi, per un'installazione minima o completa:
sudo apt-get install python3.12 sudo apt-get install python3.12-full

Nel mio caso particolare, quando ho usato il Respin di cui sopra all'inizio, ho avuto modificare il file sources.list richiesto con il seguente comando:

sudo nano /etc/apt/sources.list.d/deadsnakes-ubuntu-ppa-kinetic.list

Quindi cambia la parola "cinetico" corrispondente a Ubuntu by "Bullseye" corrispondente a Debian.

E continua ad aggiornare di nuovo l'elenco dei pacchetti, per finire con il installa Python versione 3, di cui avevo bisogno.

Riepilogo: Banner post 2021

Riassunto

In breve, speriamo che questo piccolo Dolcetto o scherzetto, essere molto utile, entrambi a utenti sviluppatori di software, come il Utenti di applicazioni basate su Python, che richiedono "installa versioni superiori di Python" a quelli normalmente disponibili nelle rispettive rispettive Distribuzioni GNU/Linux basate su Ubuntu/Debian. E se qualcuno ne sa o ne ha un'altra utile alternativa o vuoi contribuire suggerimento, raccomandazione o correzione a quanto fornito qui, puoi farlo attraverso i commenti.

E sì, questa pubblicazione ti è semplicemente piaciuta, non smettere di commentarla e condividerla con gli altri. Inoltre, ricorda di visitare il ns «pagina iniziale» per esplorare altre notizie e unirti al nostro canale ufficiale di Telegram di FromLinux, Ovest gruppo per ulteriori informazioni sull'argomento di oggi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.