LPI – SOA: Script di ottimizzazione avanzato realizzato in Bash Shell

LPI - SOA: Script di ottimizzazione avanzato realizzato in Bash Shell

LPI – SOA: Script di ottimizzazione avanzato realizzato in Bash Shell

Approssimativamente per il Año 2006 Per motivi professionali e lavorativi, ho dovuto imparare e conoscere questo importante settore informatico, ovvero il uso, supporto e amministrazione di Sistemi Operativi (Distribuzioni) GNU/Linuxe altre tecnologie libere e aperte. Mentre, entro gennaio Año 2016, quando ne avevo già abbastanza conoscenza, ho avuto l'opportunità di iniziare a scrivere qui, in FromLinux. E poiché gran parte di ciò che mi piaceva era incentrato sull'uso del Scripting della shell utilizzando Bash Shell, quello è stato il mio primo post pubblicato.

Inoltre, a quel punto, avevo creato un strumento grafico e multimediale, chiama LPI – SB (Linux Post Install – Bicentennial Script). E con gran parte del suo codice sorgente, ho realizzato alcuni articoli per insegnare agli altri il shell scripting art. Quindi, dopo molti anni, sto cercando di riprendere l'aggiornamento, sotto un'altra applicazione chiamata LPI – SOA (Linux Post Install – Script di ottimizzazione avanzato).

MilagrOS 3.1: Sono già in corso i lavori per la seconda versione dell'anno

MilagrOS 3.1: Sono già in corso i lavori per la seconda versione dell'anno

E, prima di commentare questa piccola utility software, chiamo «IPC-SOA», lasceremo alcuni link a post correlati precedenti per la lettura successiva:

MilagrOS 3.1: Sono già in corso i lavori per la seconda versione dell'anno
Articolo correlato:
MilagrOS 3.1: Sono già in corso i lavori per la seconda versione dell'anno

Respin MilagrOS: Nuova versione 3.0 - MX-NG-22.01 disponibile
Articolo correlato:
Respin MilagrOS: Nuova versione 3.0 – MX-NG-22.01 disponibile

LPI - SOA: Un assistente tecnico virtuale per GNU/Linux

LPI – SOA: un assistente tecnico virtuale per GNU/Linux

Cos'è l'LPI-SOA?

Piace, Post-installazione di Linux – Script del bicentenario (LPI – SB) dell'anno 2006, sto sviluppando il Post-installazione di Linux – Script di ottimizzazione avanzato (LPI-SOA) come un'applicazione di software libero che emula un tradizionale Assistente tecnico virtuale.

In primo luogo, con l'obiettivo di continuare a imparare Script della shell con Bash Shell, e di poter insegnare lo stesso agli altri. E anche, in modo che quando usato su a Distribuzione GNU/Linux basata su Debian con Bash Shell installato e altri pratici pacchetti di progettazione di app (Zenity, Gxmessaggio, Dialogo) e altri per la gestione multimediale (Espeak, Mpg123, Notify-send e Nomacs), gli utenti possono eseguire varie azioni pianificate (automatizzate).

Quali azioni esegue attualmente LPI – SOA 0.1?

Dal momento che ICB-SOA consente o consentirà a qualsiasi utente (principiante, esperto o tecnico) eseguire varie attività in modo automatizzato o guidato (manuale)., Lui potrebbe risparmia innumerevoli ore/lavoro in determinati compiti, ripetitivi o meno. Inoltre, in termini di formazione e standardizzazione dei processi di installazione, come processi di aggiornamento, manutenzione e supporto (risoluzione dei problemi). E persino la configurazione di profili utente o parametri all'interno del sistema operativo GNU/Linux in cui funziona.

Per ora, e siccome si tratta di un versione sperimentale (0.1), è sufficiente eseguire le seguenti azioni programmate e guidate:

  • Saluti all'avvio del sistema operativo: Attraverso immagini animate, comandi vocali e pop-up che scompaiono da soli o manualmente.
  • Saluti all'avvio dell'applicazione: Attraverso immagini animate, comandi vocali e pop-up che scompaiono da soli o manualmente.
  • Un menu iniziale di modalità di utilizzo: che include una modalità di avvio assistito, una modalità di avvio automatico e un'opzione per uscire (annullare) la sua esecuzione.
  • Un menu principale di opzioni di utilizzo: che per ora include alcune azioni programmate come:
  1. Un ulteriore saluto multimediale di benvenuto alla LPI-SOA.
  2. Esecuzione di un processo di audit iniziale tramite l'ordine di comando “lshw -html”.
  3. Esecuzione di un processo di audit aggiuntivo tramite il comando "inxi -Fxxxrza".
  4. Un processo completo e robusto di manutenzione e aggiornamento sicuro del sistema operativo.
  5. Un completo e robusto processo di manutenzione e aggiornamento totale del sistema operativo.
  6. L'installazione di applicazioni essenziali (non ne installa nessuna, simula solo il processo).
  7. Esecuzione di GNOME Software Store (software gnome).
  8. Termina l'esecuzione dell'applicazione, che consiste sostanzialmente in un messaggio multimediale di addio.

Maggiori informazioni sul programma LPI - SOA

Maggiori informazioni sul programma

Come si può vedere, il LPI-SOA cerca di essere una specie di Sistema esperto che cerca di emulare le azioni di a Tecnico specializzato (analista) in sistemi operativi GNU/Linux basato sul DEBIAN Meta distribuzione.

Per fare ciò, si comporta come un Assistente tecnico virtuale con:

  • Una GUI amichevole e multimediale: Include grafica animata (Gif), finestre pop-up che scompaiono automaticamente, Assistenza vocale, Avvisi sonori, Gestione dei file di sistema e di Office.
  • La capacità di essere programmato: per implementare molti usi personalizzati, come le impostazioni del profilo utente (installazione dell'applicazione basata sull'utilizzo).

El LPI-SOA cerca di fornire La community di MilagrOS respin GNU/Linux e altri, un buon livello di scalabilità, adattabilità, modularità.

In breve, si comporta come un piccolo strumento software in grado di realizzare l'esecuzione di un'operazione idonea o pertinente per eseguire un compito, risolvere un bisogno o risolvere un problema specifico. Tutto dipenderà per ora, da ciò che ogni utente è in grado di aggiungere utilizzando Bash shell, o io, mentre continuo a svilupparlo Miracles 3.1.

Per ora, se vuoi scopri di più sullo sviluppo di MilagrOS 3.1 e LPI – SOA, puoi esplorare il suo Sito ufficiale y Canale YouTube dove ci sono informazioni molto più aggiornate su entrambi.

Shell Scripting
Articolo correlato:
Crea il tuo programma passo dopo passo usando Shell Scripting - Parte 8
Shell Scripting
Articolo correlato:
Crea il tuo programma passo dopo passo usando Shell Scripting - Parte 7

Riepilogo: Banner post 2021

Riassunto

Insomma, con questo utilità software detto «IPC-SOA» nel suo primo versione 0.1, che includerò sulla versione futura di my resping della comunità basato su MX Linux detto Miracles 3.1, non solo spero di tornare al lavoro degli anni passati con lo strumento ICB-SBma continua a insegnare agli altri Shell Scripting.

Poiché, con esso, molti potranno facilmente e rapidamente, aggiungi le tue modifiche al codice; dopo averlo studiato e analizzato, e aver eseguito le rispettive pratiche per tentativi ed errori. Y condividili poi con gli altri utenti di MilagrOS o LPI – SOA.

Se ti è piaciuto questo post, assicurati di commentarlo e condividerlo con gli altri. E ricorda, visita il nostro «pagina iniziale» per esplorare altre notizie e unirti al nostro canale ufficiale di Telegram di FromLinux, Ovest gruppo per ulteriori informazioni sull'argomento di oggi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.