Come visualizzare le partizioni ext2 / ext3 / ext4 in Windows

Sicuramente una volta che ti sei trovato nella necessità di copiare un file o di vedere un file che si trovava in una tipica partizione Linux (ext2, ext3 o ext4). Naturalmente, il problema era che eri su Windows e non potevi accedere a quella benedetta partizione, tanto meno al file in essa contenuto.

Con lo strumento ext2read saremo in grado di accedere alle partizioni ext da Windows senza problemi. È ancora in fase di sviluppo ma sembra funzionare bene. 🙂

Questo è l'intero mistero. Scendere ext2read, eseguilo con i privilegi di amministratore in Windows e voilà!, sarai in grado di accedere alle tue partizioni EXT e ai file in esse contenuti.

Caratteristiche del programma:

  • Semplice interfaccia grafica sviluppata in QT4.
  • Può visualizzare e leggere partizioni ext2 / ext3 / ext4.
  • Supporto per LVM2.
  • Supporto per file di grandi dimensioni in Ext4 (in fase di test).
  • Possibilità di copiare in modo ricorsivo una cartella o l'intero disco
  • Supporto per unità USB esterne
  • Supporto per immagini disco. Ad esempio, gli utenti Wubi possono aprire il loro file root.disk tramite questo programma.
  • Blocco della cache basato su LRU per un accesso più rapido ai file.
  • Supporto per Unicode.
Sfortunatamente questa applicazione consente solo l'accesso in lettura e non supporta i permessi di scrittura su queste partizioni. Sebbene, d'altra parte, ci permetta di accedere alle partizioni ext4 da qualsiasi Windows, cosa che pochissimi strumenti consentono finora.
Per accedere con permessi di lettura e scrittura alle partizioni ext2 ed ext3 ti consiglio di dare un'occhiata a esplora2fs.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

13 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   papavero suddetto

    Devi dare gli attributi "Compatibilità" all'installer: seleziona il file di installazione / eseguibile (.exe) e clicca con il tasto destro, nel menu contestuale seleziona "Proprietà", nella finestra che compare seleziona la scheda "Compatibilità" e seleziona la casella per l'opzione "Esegui questo programma in modalità compatibilità per:"; Verrà abilitato un menu a discesa in cui è possibile scegliere la versione del sistema operativo da utilizzare per l'applicazione. Fai clic su ok e voilà, ora puoi eseguire il file in modalità compatibilità in Windows 7.

  2.   ancora13921 suddetto

    ottimo contributo, funziona molto bene in windows 7 ... mi ha aiutato molto recuperando alcuni file che avevo in ubuntu wubi e che erano bloccati perché il grub era danneggiato ... grazie

  3.   Usiamo Linux suddetto

    Può essere. Se trovi una soluzione, fammelo sapere.

  4.   Filippo del Ruido suddetto

    non funziona per me in Windows 7: / Ricevo un errore dicendo che è solo fino a Vista x64

  5.   Luis Felipe suddetto

    Ciao, una domanda, funziona anche per reiserfs? o solo ext3 ed ext4?

  6.   Filippo Becerra suddetto

    grande! Sto cercando qualcosa del genere da molto tempo, grazie!

  7.   gattino suddetto

    Grazie mille, ha funzionato per me su Windows 7 x86

    1.    usiamo linux suddetto

      Buona! Sono contento.
      Abbraccio! Paolo.

      1.    Sandra suddetto

        Ho bisogno di sapere da Linux. Huayra. Come posso sapere dove si trova la partizione di Windows.

  8.   Gaia suddetto

    Perfetto, proprio quello di cui avevo bisogno, perché quando sono su Windows non riesco ad accedere a tutte le mie informazioni che sono in Linux. Grazie!!!

  9.   giuliano suddetto

    Buongiorno amico, ottime informazioni, ma ho una domanda sullo stesso caso ma viceversa, per favore se puoi rispondermi;

    1) Installa Windows 8.1 64 bit, viene creata automaticamente la partizione di circa 300 mb, e quella che gli assegna la capacità.

    2) Quindi quando installo Ubuntu 14.04 creo l'area di swap con 2048 mb, la root / e la / home

    3) Installa Fedora solo con root / e / home, dato che con un'unica area di swap posso installare tutti i Linux che voglio.

    Il mio problema è che non voglio che venga inserito il drive dove installo Windows 8.1 da Nessuno di Linux, né lo voglio, ad esempio: per poter entrare dalla fedora alla partizione di Ubuntu, non so se l'ho spiegato bene ma ho bisogno di aiuto.

  10.   Jared suddetto

    Grazie mille ho salvato i miei file i miei giochi che avevo in Linux non sono più stati avviati da grub e non so cosa cazzo e stavo per formattare l'intero disco rigido e mi è venuto in mente di vedere se potevo estrarre i miei file dalla partizione ext4 e da un altro disco rigido con windows li ho recuperati: 3 facile veloce con il programma che mi consigliate

  11.   Ing. José Albert suddetto

    Uso LinuxReader e LinuxRecovery.